L’edificio religioso, esistente già prima del 1525, presenta linee architettoniche piuttosto semplici e sobrie. Ridotta a rudere e restaurata alla fine del XX secolo conserva al suo interno elementi che ricordano il vecchio edificio: tracce di muri in tufo grigio; un’antica tela posta alle spalle dell’altare in legno; il fonte battesimale; una lastra in pietra datata 1636, usata per chiudere l’ossario posto sotto il pavimento in cotto della Chiesa.

L’antica tela presenta gli Apostoli Pietro e Paolo posti in primo piano e la Madonna, leggermente sollevata da terra, con il Bambino in braccio. La copertura, di recente costruzione, è a capriate in legno.

 

chiesa sanpietroepaolo small